Venerdì gnocchi… anzi no, domenica!

Stasera quinta e ultima puntata della cooking class. E cosa mi invento? beh, nella categoria dei confortable food ci sono senza dubbio gli gnocchi (c’era anche il puré ma fare gli gnocchi è più divertente! e fa molto più Italia).

Quindi io e i miei piccoli aiutanti ci siamo messi all’opera.

Per chi fosse incapace in cucina ho pensato di fare una specie di videoricetta (seguendo più o meno tutti i passaggi), così anche i miei studenti che leggeranno il blog avranno un promemoria (qualcuno mi ha detto che proverà a rifarli a casa).

Ecco quindi la ricetta per GLI GNOCCHI DI PATATE:

Ingredienti (le quantità non sono precise, come dice la mia mamma meglio andare ad occhio): Patate [circa 800 gr per 4-5 persone], Farina [300 gr circa], 1 uovo e sale.

Per prima cosa bisogna far bollire le patate, rigorosamente con la buccia, perché sono più buone e non si perdono le proprietà nutritive che sono nella buccia. Una volta cotte le patate bisogna sbucciarle e schiacciarle (tipo puré). Qui in America abbiamo usato uno strumento che in Italia non avevo mai visto, ma devo ammettere che nonostate le mie perplessità ha funzionato! 🙂

E poi, una volta preparate le patate, eccoci alla fase dell’impasto: basta mescolare le patate, la farina e un uovo. E via con l’impasto!

E infine, quando l’impasto è pronto basta formare i serpertelli e tagliare gli gnocchi veri e propri.


Ed eccoci alla fase finale, quella della cottura. Basta scolare gli gnocchi quando vengono a galla e poi condirli a piacere.

 

 

 

 

 

 

Insomma, noi abbiamo apprezzato molto e voglio ringraziare i piccoli aspiranti cuochi che si sono sporcati le mani per preparare questa ricetta. Ora provo a mettere un po’ delle loro foto…. E con questo ci rivediamo il prossimo semestre con altre ricette!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Vita a UMW. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Venerdì gnocchi… anzi no, domenica!

  1. barbara ha detto:

    bravi devi insegnargli a fare anche la polenta vedi come gli piace 😉 baci dalla svizzera

  2. Lu ha detto:

    sei la migliore! 😀
    a prestissimo!!!! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...